Cosa Fare

Bookmark and Share

A contatto con la natura:

Safari a dorso di elefante


Questo tipo di escursione rappresenta un modo veramente speciale per entrare in contatto con la natura selvaggia dell’India. Molti dei parchi nazionali dispongono di propri elefanti che possono essere tranquillamente noleggiati per visitare quei posti che altrimenti sarebbero inaccessibili a piedi o con la jeep, inoltre gli elefanti, disturbando molto meno, vi permetteranno di arrivare ad osservare gli animali selvatici fino a pochi metri di distanza.

Safari in jeep

Oltre all’escursione a dorso d’elefante, il safari in jeep rappresenta un ottimo modo per arrivare a visitare i parchi nazionali, i villaggi tribali e i templi più remoti. L’utilizzo della jeep è il modo migliore per esplorare tutti i terreni accidentati, i terreni collinari o qualsiasi altra strada sterrata. La si può affittare anche solamente per gli spostamenti all’interno di un villaggio o di una città. Rivolgendosi ad un’agenzia di viaggio o direttamente agli autisti locali è possibile organizzare itinerari personalizzati.


Trekking in cammello

Nelle aree desertiche dell’India si organizzano anche safari a dorso di cammello. Questa esperienza nonostante sia sicuramente faticosa, considerando gli spostamenti di più giorni sempre seduti a dorso del cammello, regala un’emozione unica potendosi immergere completamente nell’atmosfera indiana e potendo provare l’emozione di dormire ogni sera in bivacchi sotto le stelle circondati dal nulla.


Birdwatching

In india si trovano alcuni dei principali habitat e dei più importanti terreni di riproduzione degli uccelli del nostro pianeta. In alcuni luoghi vengono organizzate escursioni in barca proprio per permettere al viaggiatore di poter osservare più da vicino le numerosissime specie che la variegata biodiversità dell’India ha da offrire.



Altre attività:


Immersioni

L'India grazie alle sue numerosissime specie di pesci esotici e alla sua vasta barriera corallina è un paese dove una semplice immersione subacquea può diventare un’esperienza magnifica e indimenticabile. Il luogo prediletto dagli amanti delle immersioni sono le Isole Andamane, le quali possiedono siti di livello mondiale con barriere coralline in ottimo stato di conservazione. Queste isole sono situate nel Golfo del Bengala e sono una delle mete principali per le immersioni in tutto il mondo grazie alla loro ricchissima e colorata varietà di vita marina. A Goa è possibile frequentare corsi per il rilascio del brevetto e organizzare immersioni sportive.


Kayak e rafting

 
Anche se queste attività non sono ben organizzate come nel vicino Nepal. Sia il Nord che il Sud sono in  grado di offrire discese la cui difficoltà va dalle semplici di classe 2 a quelle irruenti di classe 4. Quasi tutti i tour operator propongono sia escursioni della durata di diversi giorni sia discese brevi ed emozionanti. Al Nord (migliore rispetto al Sud) i luoghi migliori per praticare questi sport si trovano nei fiumi del West Bengal, del Sikkim, dell’Himachal Pradesh e del Ladakh, mentre Goa e il Karnataka sono le destinazioni principali del Sud.


Trekking

L’india del Nord rappresenta la meta privilegiata degli appassionati di trekking, offrendo spettacolari percorsi soprattutto sulle alture alle pendici dell’Himalaya, con templi, monasteri e passi di montagna che sono diventati destinazioni molto rinomate e frequentate da turisti di tutto il mondo. Purtroppo anche il trekking non riceve da parte dell’amministrazione locale l’attenzione che meriterebbe, così solamente alcuni sentieri sono dotati di infrastrutture per gli escursionisti, i quali devono portarsi tutto l’occorrente inclusi viveri, tenda, sacco a pelo e i medicinali di emergenza (da tenere in considerazione che su tutti gli itinerari sopra i 3000 m c’è la possibilità di soffrire di mal di montagna causato dalla mancanza di ossigeno). Anche la parte meridionale del paese offre diverse opportunità di notevole interesse, come il Tamil Nadu, il Kerala (Wildlife Sanctuary) e il Karnataka.


Escursioni in barca

I tour operator offrono in tutta l’India escursioni in barca, non avrete che l’imbarazzo della scelta tra romantiche gite sui fiumi, crociere panoramiche sui laghi e traversate verso le isole situate a largo della costa.